Diario di guerra: Franca Rana di Lodi racconta la raccolta del rame per la patria - VIDEO
Le foto di famiglia di Franca Rana

Diario di guerra: Franca Rana di Lodi racconta la raccolta del rame per la patria - VIDEO

Testimonianza storica da un’altra Italia, quando il nemico non era un virus

La seconda puntata del diario di guerra scritto dal pugno di Franca Rana. Nata e cresciuta a Lodi durante la seconda guerra mondiale, la signora Franca viveva in via Defendente con la mamma e il papà: nei suoi racconti ripercorre aneddoti ed episodi significativi di un’epoca storica segnata da bombardamenti all’ordine del giorno, dalle paure della gente e dalla miseria delle famiglie. Nel capitolo “L’albero delle pentole” Franca ricorda un episodio ben preciso: era il 1942 e ci fu la raccolta del ferro da destinare alla patria in guerra per la produzione bellica di armi e munizioni: vissuto con tutta l’innocenza e l’ingenuità di una bambina di 5 anni, Franca ricorda un momento un po’ bizzarro che l’ha coinvolta in prima persona. Allora era solo una bambina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA