Dalla Regione in arrivo 98 milioni di euro per l’acquisto di 480 autobus a basso impatto
Il terminal bus di Lodi (Ribolini)

Dalla Regione in arrivo 98 milioni di euro per l’acquisto di 480 autobus a basso impatto

All’agenzia Milano-Lodi-Pavia sono destinati finanziamenti per 220 mezzi

Uno stanziamento di 98.774.228 euro per cofinanziare l’acquisto di circa 480 nuovi autobus a basso impatto ambientale da destinare al trasporto pubblico locale e le relative infrastrutture di supporto per gli autobus ad alimentazione alternativa (impianti di distribuzione, infrastrutture di ricarica, ecc.) Lo prevede una delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile.

I destinatari dei fondi sono le Agenzie del Tpl. Le risorse vengono ripartite sulla base delle percorrenze (bus km), come già concordato lo scorso anno tra Regione e Agenzie del Tpl. Il termine previsto per la trasmissione della documentazione comprovante l’avvenuta consegna degli autobus finanziati è il 31 maggio 2024, mentre quello per il completamento delle infrastrutture di supporto è il 29 maggio 2026. La Regione ha demandato alle Agenzie del Tpl l’individuazione della tipologia e del numero degli autobus da finanziare, nonché delle infrastrutture di supporto.

All’Agenzia di Milano-Monza e Brianza-Lodi-Pavia sono destinati 50,2 milioni (corrispondenti a circa 220 autobus).


© RIPRODUZIONE RISERVATA