Dal patto con la grande Milano, ecco la ciclabile per Rogoredo
Il tratto di via San Martino che sarà interessato dal percorso ciclopedonale

Dal patto con la grande Milano, ecco la ciclabile per Rogoredo

Le amministrazioni di Checchi e Sala alleate per l’intervento

In bicicletta da San Donato fino a Rogoredo lungo una pista ciclabile che attraverserà il quartiere San Martino per varcare poi il confine con la metropoli lombarda. Le proposte progettuali per l’intervento che vede alleate le amministrazioni di Andrea Checchi e Mario Sala saranno varate dalla stessa società olandese alla quale la giunta di Milano ha affidato il compito di tratteggiare le strategie legate alla mobilità dolce per tutto il territorio meneghino. Stando alle anticipazioni, già per fine settembre dovrebbero arrivare sulle scrivanie dei municipi le soluzioni, elaborate dai professionisti del settore, tese a costruire un “corridoio” sicuro che accorci le distanze tra i due Comuni limitrofi. Dopodiché gli amministratori sceglieranno la proposta che riterranno più adeguata ed entro fine anno dovrebbe essere realizzato il progetto che, in base alle previsioni, potrebbe trovare sviluppo nel 2021.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola giovedì 2 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA