Da giovedì in Lombardia via alle seconde dosi per gli under 60 vaccinati con Astrazeneca
Una vaccinazione all’hub di Vizzolo (Canali)

Da giovedì in Lombardia via alle seconde dosi per gli under 60 vaccinati con Astrazeneca

Il recupero sarà effettuato con Pfizer e Moderna e, promette la Moratti, verrà completato entro lunedì

«Riprendono con vaccinazione eterologa le somministrazioni ai cittadini con meno di 60 anni, vaccinati con prima dose Astrazeneca. Già da domani giovedì 17 giugno 17.733 cittadini riceveranno il richiamo con vaccino Pfizer/Moderna ed entro lunedì verranno recuperate tutte le 42mila somministrazioni sospese tra il 12 giugno ed oggi». Lo annuncia la vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombadia Letizia Moratti dai suoi canali social.

!A permettere questo rapido recupero - prosegue Moratti - la capacità organizzativa, le potenzialità dei centri vaccinali (domani previste più di 113mila somministrazioni) e l’arrivo di 70.950 dosi aggiuntive di vaccino m-RNA (Pfizer/Moderna) consegnate tra ieri e oggi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA