CRONACA Droga e prostituzione minorile, un 48enne arrestato dalla polizia a Brembio
La polizia ha bloccato lo spacciatore a Brembio (archivio)

CRONACA Droga e prostituzione minorile, un 48enne arrestato dalla polizia a Brembio

Lo spacciatore fermato mentre si trovava in auto con un minore in un parcheggio del paese, nella sua abitazione trovati soldi e stupefacenti

Spaccio e prostituzione minorile. Sono pesanti i capi d’accusa a carico di un 48enne di Brembio arrestato dalla sezione antidroga della squadra mobile della Questura. Tutto è partito da una segnalazione anonima giunta sul portale Youpol in cui veniva resa nota la presenza di uno spacciatore su una chat. L’attività di indagine ha portato all’individuazione del 48enne, raggiunto nei pressi del parcheggio di un supermercato del paese lunedì. A bordo, un minore appena fatto salire per consumare un rapporto sessuale. Da qui la perquisizione casalinga, con 68,74 grammi di hashish e 49,6 di cocaina, oltre ad un bilancino di precisione e 580 euro in contanti. Arrestato, il 48enne è stato rinviato a processo al 21 gennaio e per il momento resta in carcere. Ad aggiungersi all’accusa di spaccio, anche la denuncia in stato di libertà per prostituzione minorile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA