CRIMINALITA’ A SANT’ANGELO Si presenta al bar, nel cuore della notte, armato di due coltelli
Sul posto i carabinieri

CRIMINALITA’ A SANT’ANGELO Si presenta al bar, nel cuore della notte, armato di due coltelli

L’uomo ha minacciato la barista venendo subito bloccato. Sul posto i carabinieri

Allontanato dal bar dopo aver dato in escandescenze, ritorna un paio di ore dopo ma con due coltelli. È successo nella notte tra venerdì e sabato in centro a Sant’Angelo Lodigiano. È fuggito dopo essere stato bloccato un uomo, un nordafricano, che intorno alle 2 di sabato è entrato in un bar con due coltelli. Direttosi verso il bancone, ha minacciato la barista venendo subito bloccato. Tutto sarebbe cominciato poco prima, intorno alla mezzanotte, quando l’uomo, già ubriaco, ha inveito contro la barista, venendo poi allontanato da altri presenti visto il suo stato d’alterazione. Alle 2 appunto il ritorno nel locale con i due coltelli. Uno strappatogli sempre dai presenti, è stato recuperato dai carabinieri secondo quanto appreso, mentre il secondo è rimasto in possesso dell’uomo fuggito prima dell’arrivo dei militari.

L’articolo completo sul Cittadino in edicola lunedì 20 giugno


© RIPRODUZIONE RISERVATA