Lodi, all’ex linificio un parcheggio   a disposizione della città
Il parcheggio dell’ex Linificio potrebbe sanare, secondo il Comune, la fame di posti presente in zona stazione

Lodi, all’ex linificio un parcheggio

a disposizione della città

Assegno da un milione e mezzo per il posteggio sotterraneo,

attualmente utilizzato dai dipendenti dell’Inps e dalla protezione civile

Un nuovo parcheggio da oltre 100 posti nell’area dell’ex Linificio di piazzale Forni, a servizio della stazione ferroviaria e dei tanti servizi pubblici della zona, Inps, Agenzia dell’entrate, sindacato e ufficio scolastico territoriale. L’iniziativa prevede il completo recupero del vecchio parcheggio seminterrato sotto l’ex Linificio, oggi fatiscente e solo parzialmente utilizzato dai dipendenti Inps. «Grazie al finanziamento regionale di 1,5 milioni di euro andremo a dare un contributo importante in termini di nuovi parcheggi in una zona strategica della città», dice il sindaco Sara Casanova.

La proposta è stata avanzata dal Comune di Lodi a Regione Lombardia per le candidature tra le opere finanziabili con il piano Marshall regionale per il rilancio post-Covid, e accettata da palazzo Lombardia che le ha destinato 1 milione e mezzo di euro.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de «Il Cittadino» di Lodi, in edicola martedì 11 agosto 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA