COVID Lieve frenata per l’indice Rt, nel Sudmilano solo 2 paesi free

COVID Lieve frenata per l’indice Rt, nel Sudmilano solo 2 paesi free

Le incidenze Comune per Comune aggiornate a fine luglio evidenziano ancora dei focolai locali

Gli ultimi dati dell’Ats Città Metropolitana indicano che per l’intero territorio delle province di Lodi e di Milano l’indice Rt medio settimanale per data di tampone è in discesa, attestandosi a 1,14 - dato all'1 agosto - rispetto al picco più recente di quasi 1,5 che era stato nella terza settimana di luglio, anche l’Rt per data di ricovero a 7 giorni è di 1,14, in lieve discesa rispetto all’ultimo picco che in questo caso era stato la quarta settimana di luglio, dal 7 giugno la mortalità giornaliera a Milano città è tornata a essere inferiore rispetto alla media 2015 – 2020, con una “forbice” che tende ad allargarsi (cioè il dato migliora di giorno in giorno), settimana scorsa le curve delle nuove diagnosi di positività ogni 7 giorni per 100mila abitanti si sono sostanzialmente allineate per Milano città, Milano provincia e Lodigiano, con valori medi al di sotto dei 50 casi ogni 100mila abitanti.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola lunedì 9 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA