Covid, il bollettino del 3 agosto: 10 casi in più nel Lodigiano, 190 nel Milanese, 586 in Lombardia

Covid, il bollettino del 3 agosto: 10 casi in più nel Lodigiano, 190 nel Milanese, 586 in Lombardia

Altri tre morti, 27 ricoverati in più in ospedale, cala la percentuale di tamponi positivi

Boom di tamponi in Regione Lombardia per la ricerca di nuoci contagi da Covid 19 ma il dato della percentuale di riscontri positivi cala all’1,6 per cento, dimezzandosi rispetto ai picchi del fine settimana, quando però i test eseguito erano, come sempre accada, molti meno. I dati di oggi: i tamponi effettuati in 24 ore sono stati 36.010, i nuovi casi positivi 586, nessun nuovo ricovero nelle terapie intensive lombarde per Coronavirus, dato stabile a 32 posti letto occupati, aumentano invece i degenti nei reparti ordinari, 27 in più in un solo giorno per un totale di 237 letti occupati da malati di Covid-19 nella regione. Tre in più i morti. per un totale ufficiale in Lombardia dal 20 febbraio 2020 di 33.830 vittime.

I nuovi casi per provincia: Milano: 190 di cui 74 a Milano città; Bergamo: 57; Brescia: 72; Como: 31; Cremona: 9; Lecco: 9; Lodi: 10; Mantova: 32; Monza e Brianza: 48; Pavia: 23; Sondrio: 2; Varese: 72.


© RIPRODUZIONE RISERVATA