Covid, il bollettino: 20 positivi in più nel Lodigiano, 373 nel Milanese, 1.375 in Lombardia, 11.629 in Italia con 299 morti

Covid, il bollettino: 20 positivi in più nel Lodigiano, 373 nel Milanese, 1.375 in Lombardia, 11.629 in Italia con 299 morti

Il tasso di positività sui testati è del 5,3% a livello nazionale, 5,9% in Lombardia

La Lombardia resta anche oggi domenica 24 gennaio la prima regione in Italia per numero di nuove diagnosi di covid-19, con 1.375 positivi in più rispetto al giorno precedente, a fronte di 23.182 tamponi eseguiti tra antigenici e molecolari, per un tasso positivi/tamponi del 5,9%. Al secondo posto sale l’Emilia Romagna, con 1.208 positivi in più a fronte di 21.825 tamponi.

Gli altri dati di oggi della Lombardia indicano 795 guariti (o dimessi dagli ospedali) in più, portando il totale di chi ha superato il covid dal 21 febbraio scorso nella nostra regione a 445.604. Aumentano i ricoverati in terapia intensiva, 7 in più in 24 ore per un totale di 405 degenti attuali in pericolo di vita, 71 in meno invece i ricoverati nei reparti specialistici, che attualmente sono 3.428. Quarantaquattro in più i lombardi morti per il coronavirus.

I nuovi casi per provincia: Milano: 373 di cui 163 a Milano città; Bergamo: 62; Brescia: 350; Como: 127; Cremona: 71; Lecco: 50; Lodi: 20; Mantova: 81; Monza e Brianza: 40; Pavia: 70; Sondrio: 34; Varese: 64.

A livello nazionale, i nuovi positivi sono 11.629 per 216.211 tamponi, per un tasso del 5,3%. Altri 299 i morti, per un totale nazionale di 85.461


© RIPRODUZIONE RISERVATA