COVID, cresce ancora la curva dei contagi

COVID, cresce ancora la curva dei contagi

Sono 5.174 i nuovi positivi in Lombardia, quasi un caso ogni 10 tamponi effettuati, sale a 80 il dato nel Lodigiano

Ieri il dato diceva 4.590, oggi 5.174: parliamo dei nuovi contagiati dal Covid in Lombardia, con la percentuale che di positivi sui 53.563 tamponi effettuati che sale al 9,6%. Aumentano notevolmente i ricoveri in ospedale (+190) e quelli in terapia intensiva (+26) e si registrano 59 decessi, mentre i guariti/dimessi sono 2.057.
Cresce la curva dei nuovi positivi anche nel Lodigiano: 80 quelli dei dati odierni forniti dalla Regione (relativi sempre al giorno precedente), di 63 unità era stato l’incremento comunicato mercoledì. Solo Sondrio peraltro fa registrare numeri più bassi (62) in Lombardia, dove Milano torna a guidare la triste classifica con 1.200 casi (421 nel capoluogo) davanti ai 1.114 della provincia di Brescia.
Numeri che confermano il governatore Attilio Fontana nella scelta di far passare la Lombardia in zona arancione rafforzata.


Leggi l’approfondimento sul “Cittadino” in edicola venerdì 5 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA