Cornegliano, ritrovata l’auto dell’imprenditore scomparso
I vigili del fuoco con fuoristrada e gommone

Cornegliano, ritrovata l’auto dell’imprenditore scomparso

La Golf di Carlo Mammarella era a cascina Sesmones, vicino alla Muzza. La salma che i pompieri stanno cercando a San Martino potrebbe essere la sua

La polizia ha ritrovato questa mattina a Cornegliano Laudense, parcheggiata in località cascina Sesmones lungo la Muzza, l’auto Volkswagen Golf dell’imprenditore 68enne di Lodi Carlo Mammarella, uscito di casa prima dell’alba sabato scorso, secondo i parenti per raggiungere la sua ditta di riparazioni elettroniche a Brugherio (Monza) e poi scomparso senza dare più notizie. Una telecamera di sicurezza aveva filmato la vettura verso le 5.30 in viale Europa a Lodi. A questo punto viene presa in considerazione l’ipotesi che il corpo avvistato ieri sera trasportato dalla corrente del canale alcuni chilometri più a valle, a San Martino in Strada, possa essere quello dell’uomo, che attualmente è più magro rispetto alla fotografia diffusa dai familiari nella speranza che qualcuno lo vedesse e lo segnalasse alle forze dell’ordine. I vigili del fuoco in nottata avevano dovuto sospendere le ricerche a causa del maltempo ma questa mattina si sono nuovamente attivati con le squadre fluviali e anche con l’elicottero Drago 141.

Carlo Mammarella

Carlo Mammarella


© RIPRODUZIONE RISERVATA