Contagi Covid ancora in rialzo nel Lodigiano, nel fine settimana ci sono stati 215 positivi

Contagi Covid ancora in rialzo nel Lodigiano, nel fine settimana ci sono stati 215 positivi

Colpisce l’aumento di casi registrati a Mulazzano in due giorni

Andrea Bagatta

Il tasso di positività in regione è ancora in crescita, sopra il 12 per cento, con numeri stabili nelle ospedalizzazioni e dati della mortalità per fortuna ancora bassi. Il week end resta in linea con l’andamento Covid delle ultime due settimane, orientato a un rialzo del contagio, per ora senza elementi di particolare preoccupazione.

Nel Lodigiano i nuovi positivi sono stati +215, +88 domenica, +127 sabato. Erano stati +125 venerdì, +132 giovedì, +179 mercoledì, +159 martedì, +20 lunedì scorso (per via della scarsa attività dei laboratori lombardi domenica), +102 domenica scorsa, +132 sabato scorso. Il totale dei positivi segnalati al Sistema di Sorveglianza Covid nazionale in provincia di Lodi dall’inizio della pandemia è di 54mila 898. I comuni con il maggior numero di casi dal 20 febbraio 2020 sono Lodi con 10mila 581 (+36 in due giorni), Codogno 3mila 479 (+7), Casale 3mila 366 (+11), Sant’Angelo 3mila 053 (+10), Zelo Buon Persico 2mila 063 (+6), Lodi Vecchio 1.921 (+8), Mulazzano 1.601 (+25), Tavazzano 1.501 (+8), Castiglione 1.140 (+7). Nel Lodigiano non sono stati segnalati particolari focolai o situazioni di crisi per ora, ma colpisce il numero di nuovi positivi di Mulazzano in due giorni, da monitorare nei prossimi giorni. Nel fine settimana non ci sono stati nuovi decessi registrati in provincia di Lodi, il totale dei lodigiani morti con Covid dall’inizio della pandemia è di 1.082. In tutto marzo sono stati +6 finora i decessi (a conferma della frenata del virus tra gennaio e febbraio), a febbraio erano stati +25, a gennaio +64, a dicembre +18.

In Lombardia i nuovi casi sono stati ieri +6mila 783 a fronte di 52mila 673 tamponi per un tasso di positività del 12,2 per cento, sabato +8mila 532 con 68mila 574 tamponi per un tasso del 12,4 per cento, in linea con i valori più alti espressi nelle ultime due settimane. I decessi sono stati +14 ieri, +13 sabato per un totale di 39mila 189 lombardi morti con Covid dall’inizio della pandemia. Sostanzialmente stabili le ospedalizzazioni: le terapie intensive hanno un saldo di +1 nel week end per 44 posti letto occupati (-1 ieri, +2 sabato), i ricoveri in area medica non critica sono a -28 (+13 ieri, -41 sabato) per un totale di 928 posti letto occupati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA