Comazzo, case, negozi e box vanno all’asta
Il Condominio Palladio di Lavagna di Comazzo (Foto by Ribolini)

Comazzo, case, negozi e box vanno all’asta

Il costruttore non ha resistito alla crisi ma può essere un’occasione

L’impresa avrebbe dovuto trasformare un vecchio edificio rurale, abbandonato e cadente da tempo, in un moderno complesso residenziale dotato di tutti i comfort, ma è incappata nella crisi che a partire dal 2008 ha messo in ginocchio imprese e costruttori, e oggi completa il percorso di “vendita forzata” iniziato in piena pandemia e destinato a dare “nuova vita” al complesso Condominio Palladio, alloggi, palazzine, box e spazi commerciali nel cuore della storica frazione di Lavagna, comune di Comazzo. Saranno battuti all’asta i prossimi 27 e 31 maggio, con una procedura telematica che prevede la presentazione di offerta di acquisto on line, sul sito dedicato – per informazioni e dettagli è possibile consultare il sito https://sivag.fallcoaste.it – per aggiudicarsi gli ultimi immobili rimasti dopo il fallimento dell’impresa che aveva avviato, a partire dal 2004, il complesso piano residenziale. La struttura, palazzine a tre piani con sottostanti spazi commerciali, è in gran parte già stata “battuta” in precedenti aste on line. A cercare nuovi acquirenti sono adesso gli ultimi 23 appartamenti con box, 17 garage “indipendenti”, immobili ancora allo stato “grezzo” e una villa indipendente, il tutto per un valore complessivo ben oltre i 3 milioni di euro. La seduta d’asta in programma per fine mese interesserà, in particolare, 2 appartamenti ancora da ultimare, 10 box, una palazzina con quattro unità abitative e una villa unifamiliare, il tutto destinato a completare le procedure avviate a partire dal 2019, anno al quale risale il fallimento della società che aveva un corso l’intervento residenziale.

Sul Cittadino in edicola oggi 10 maggio decine di inserzioni di immobili messi all'asta dal tribunale


© RIPRODUZIONE RISERVATA