Codogno, la “protesta degli ombrelli” per dire basta alla zona rossa
La protesta di oggi a Codogno sotto la pioggia

Codogno, la “protesta degli ombrelli” per dire basta alla zona rossa

Oggi i commercianti hanno acceso le luci dei negozi per rivendicare il diritto al lavoro

A Codogno va in scena la “protesta degli ombrelli” per chiedere la revoca della zona rossa e l’autorizzazione a bar, negozianti ed estetiste a riaprire. Luci dei negozi accese e commercianti in strada oggi alle 15 in via Roma, nel pieno centro cittadino dove il popolo delle partite Iva si è dato appuntamento per far sentire la propria voce e rivendicare il diritto al lavoro. A sostenere la mobilitazione c’era il neo assessore di regione Lombardia Guido Guidesi, che ha accompagnato una delegazione di Ascom in municipio per un incontro al tavolo con il sindaco Francesco Passerini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA