Codogno, Corio torna a casa dopo il grave incidente
Enrico Corio a casa circondato dai colleghi

Codogno, Corio torna a casa dopo il grave incidente

Travolto da un carrello elevatore ha passato quattro mesi in ospedale

Dopo quattro mesi in ospedale Enrico Corio è tornato a casa.Il fiorista era rimasto vittima di un incidente il 24 marzo scorso proprio a Codogno, in vicolo Piave:stava scaricando un carrello elevatore dal furgone quando il mezzo è uscito dalle guide e gli è volato addosso. Corio era stato intubato e trasportato in elisoccorso all’ospedale Niguarda di Milano. Gravissimo il quadro clinico: schiacciamento dell’addome e frattura di sette costole, danno al polmone e traumi al tendine destro e al tallone sinistro. Dopo cinque interventi chirurgici ora è tornato tra i suoi fiori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA