Codogno: cadavere ritrovato dentro l’ex discoteca Majorca. Inquirenti al lavoro  sull’ipotesi di omicidio. Risposte affidate al medico legale

Codogno: cadavere ritrovato dentro l’ex discoteca Majorca. Inquirenti al lavoro sull’ipotesi di omicidio. Risposte affidate al medico legale

L’allarme è scattato attorno alle 17.30, sul posto i carabinieri di Lodi e di Codogno e il sostituto procuratore della Repubblica

Aggiornamento delle 23.25 - L’uomo trovato senza vita è un italiano, senza fissa dimora, conosciuto in zona.

Aggiornamento delle 22.45 - L’uomo ritrovato senza vita all’interno della ex discoteca è un senzatetto. Le forze dell’ordine indagano sull’ipotesi di omicidio. Sul posto oltre ai carabinieri e al magistrato anche il medico legale.

Ultim’ora - Il cadavere di un uomo è stato trovato all’interno della ex discoteca Majorca di Codogno, lungo la strada provinciale che collega Codogno e Casale. È giallo sulle cause del decesso.

L’allarme è scattato attorno alle 17.30. Sul posto i carabinieri della compagnia di Codogno e del nucleo investigativo di Lodi, oltre al sostituto procuratore della Repubblica.


Leggi l’approfondimento sull’edizione del «Cittadino» in edicola martedì 29 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA