Clerici del Cts: «Ci sono aree come Codogno da zona bianca»

Clerici del Cts: «Ci sono aree come Codogno da zona bianca»

La dichiarazione del professore ieri a TeleLombardia

«Codogno è da zona bianca». La bomba è esplosa ieri sera nello studio della trasmissione “Lombardia nera” di TeleLombardia, e se a lanciarla è il professor Pierangelo Clerici del Comitato tecnico-scientifico di Regione Lombardia è di quelle da rompere i vetri dei “palazzi”. È la prima serata di ieri, ore 20.45, quando in collegamento Skype dal municipio il sindaco e presidente della Provincia di Lodi Francesco Passerini dialoga con il professor Clerici, presidente dell’Associazione microbiologi italiani e componente del Cts. Passerini spiega l’assurdità che il Lodigiano sia catalogato zona rossa e il medico, rispondendo a una domanda del conduttore Marco Oliva, esce con la frase che spiazza tutti. «Ci sono delle aree come Bergamo e Codogno che potrebbero essere bianche, come numero di positivi quotidiani», dice Clerici dando il destro a Passerini per riaffermare la necessità che siano rivalutati seriamente i dati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA