CERRO I caprioli vanno alla conquista   del poligono abbandonato
Il capriolo della Saronio non si è spaventato e si è lasciato tranquillamente fotografare

CERRO I caprioli vanno alla conquista

del poligono abbandonato

Mentre l’uomo si interroga sul recupero dell’ex Saronio, la natura se ne appropria

Da poligono militare di tiro a regno “spontaneo” dei caprioli. L’ultima metamorfosi dell’area ex Saronio a Riozzo (località di Cerro al Lambro) ha dell’ incredibile: nelle ultime settimane si sono moltiplicati gli avvistamenti di caprioli, animali totalmente inattesi in questo contesto, per quanto abbandonato e invaso da vegetazione selvaggia.

Diversi residenti, a Riozzo e non solo, hanno avvistato almeno un esemplare sul fondo di via Libertà, appena dietro i vetusti cancelli di entrata alla chimica chiusa ormai da moltissimo tempo. Neppure troppo intimidito dalla presenza degli umani. L’esemplare è persino rimasto “in posa” gli attimi sufficienti ad essere catturato dagli obiettivi come nelle fotografie qui pubblicate, scattate da una cittadina riozzese che si occupa delle colonie feline presenti all’ombra dell’enorme arco fascista della vecchia chimica.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola mercoledì 1 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA