Centro vaccini al Cupolone di Sant’Angelo, accordo fra Comune e Asst
Il Cupolone diventerà uno dei centri vaccinali della provincia di Lodi

Centro vaccini al Cupolone di Sant’Angelo, accordo fra Comune e Asst

Ieri il via libera allo schema d’intesa per l’utilizzo

È sempre stato il luogo delle feste e del divertimento per la città, da mesi deserto per le norme anti-contagio che vietano ogni manifestazione e momento di aggregazione. Oggi diventerà uno dei centri vaccinali della provincia e luogo strategico per la lotta al Covid-19.

Primo passo operativo, dalla giunta Villa, per permettere la trasformazione temporanea del Cupolone di via Forze dell’ordine in centro per la campagna di vaccinazione di massa. Approvata ieri la delibera di giunta con lo schema di accordo tra palazzo Delmati e l’Asst di Lodi per l’utilizzo in via temporanea della struttura comunale alle spalle dello stadio e della piscina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA