Casaletto, è ancora in ospedale l’uomo caduto nella piazzola per i rifiuti
L’elisoccorso a Casaletto Lodigiano (Foto by Agosti)

Casaletto, è ancora in ospedale l’uomo caduto nella piazzola per i rifiuti

Commozione cerebrale, era stato soccorso conl’elicottero

Sono ritenute stabili le condizioni del 56enne caduto nel pomeriggio di sabato, scorso, vigilia di Pasqua, tra due cassoni della piazzola ecologica di Mairano di Casaletto. L’uomo, subito soccorso e trasportato al San Matteo di Pavia in elicottero, aveva accusato una forte commozione celebrale a seguito della caduta da almeno un paio di metri metri stava svuotando dei contenitori contenenti sfalci verdi nei cassoni del sito di stoccaggio dei rifiuti comunale. Ha lasciato la terapia intensiva. La moglie del 56enne, che era con lui al momento dell’incidente, era stata subito rincuorata e assistita anche dal sindaco Nathalie Sitzia. (ha collaborato Nicola Agosti)


© RIPRODUZIONE RISERVATA