Casale, sit in di protesta contro lo “smantellamento” dell’ospedale
Il sit in fuori dall’ospedale di Casale

Casale, sit in di protesta contro lo “smantellamento” dell’ospedale

Iniziativa del sindacalista della Fisi Gianfranco Bignamini all’ingresso del presidio della Bassa

Sit in di protesta all’ospedale di Casale. Il sindacalista Gianfranco Bignamini della Federazione italiana sindacati intercategoria (Fisi) questa mattina ha presidiato (insieme al Partito comunista italiano sede di Codogno) l’ingresso per denunciare lo smantellamento dell’ospedale di Casale, che deve essere valorizzato come polo oncologico; lo stesso sindacalista ha voluto chiedere tutele per i lavoratori della cooperativa Elior Servizi ed Elior Ristorazione costretti a lavarsi a casa gli indumenti del lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA