CASALE Sarà una sagra in formato ridotto, nel rispetto però della tradizione
Da sinistra Isacco Galuzzi, il sindaco Elia Delmiglio e Maria Luisa Braguti

CASALE Sarà una sagra in formato ridotto, nel rispetto però della tradizione

Mercoledì in municipio la presentazione del programma 2020 per San Bartolomeo

A Casale è tempo di sagra patronale. Ieri mattina in conferenza stampa il programma definitivo è stato presentato dal sindaco Elia Delmiglio e dal presidente della Pro loco Maria Luisa Braguti alla presenza del referente di Confcommercio-Ascom Isacco Galuzzi. «Una premessa è necessaria – ha spiegato il sindaco Delmiglio -, stiamo vivendo un momento storico senza precedenti, che ci porta di giorno in giorno a rivedere delle scelte, quando con la Pro loco avevamo cominciato a programmare la sagra la situazione era ben diversa – osserva il primo cittadino -, ma in pochi giorni in Italia siamo passati da poche decine di contagi a oltre un migliaio».

Da qui l’annullamento progressivo di alcuni eventi. Prima il luna park, poi la distribuzione della torta, quindi il tombolone. Deciso anche il rinvio del concerto del corpo bandistico Orsomando con consegna dei riconoscimenti. «È solo rinviato a data da destinarsi – ha spiegato Delmiglio -, l’idea è di farlo a ottobre, in teatro, organizzando una manifestazione più istituzionale nella quale includere concerto, riconoscimenti ai volontari e presentazioni delle associazioni sportive».

In via definitiva dunque, la sagra di San Bartolomeo risulta così organizzata nei prossimi giorni. Questa sera, alle 21, in piazza, selezioni regionali di Miss Intercontinental Italia, venerdì 28, alle 21, concorso delle vetrine e in piazza Paolo Ruffini show, sabato 29, sempre in piazza, concerto di Serafino Tedesi preceduto dalla premiazione delle vetrine vincenti. Domenica Santa Messa solenne delle 11 con offerta dei ceri e dalle 15.30 motoraduno. Lunedì sera Santa Messa in piazza in ricordo delle vittime del Covid-19.

«Le vetrine in festa sono una tradizione cui quest’anno parteciperanno 16 attività – ha sottolineato Galuzzi di Confcommercio -, è un’iniziativa con cui i commercianti accolgono i visitatori della sagra, un concorso le cui premiazioni, essendo saltata la serata di domenica, sono anticipate a sabato sera. In palio, per il primo classificato, un box viaggio offerta da Confcommercio.

«Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato, a vario titolo, all’organizzazione di questa sagra – ha concluso Braguti -, anche Roberta Coviello che ha gestito la pagina “Casale Eventi” aggiornandola di continuo a causa, come detto, dei diversi cambiamenti di programma».


© RIPRODUZIONE RISERVATA