Casale, raccolta rifiuti, cambia l’appalto: in arrivo maxi bidoni per l’umido
Gli esponenti del Comune spiegano le novità introdotte con l’appalto

Casale, raccolta rifiuti, cambia l’appalto: in arrivo maxi bidoni per l’umido

Introdotta anche una spazzatrice per pulire le strade più strette

Nuovi maxi bidoni per l’umido, nuovo mini mezzo per pulire le vie più strette, manuale eco-ambientale scritto anche in spagnolo e in arabo, più eco-calendario: a Casale con il nuovo appalto rifiuti quinquennale, in capo alla ditta Colombo Biagio srl di Villasanta (Monza Brianza) sono in arrivo, a partire già dai prossimi giorni, più servizi per la comunità.

«Nell’ambito del confronto avuto con la ditta sono state inserite ben 25 migliorie – ha spiegato l’assessore all’ambiente Alfredo Ferrari -, finalizzate sia a potenziare il servizio sia a far maturare una cultura ambientale». «Saremmo stati già pronti con le nuove dotazioni e servizi, ma il covid ha rallentato molte pratiche – ha osservato Alessandro Zanini della ditta Colombo Biagio, affiancato dal collega Giorgio Landoni -: da parte del Comune c’è stata davvero molta attenzione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA