CASALE Muore a 71 anni Piero Bertolazzi, tra i fondatori della Brigate Rosse
Piero Bertolazzi, al centro, durante un processo nel 1976 (Foto dal web)

CASALE Muore a 71 anni Piero Bertolazzi, tra i fondatori della Brigate Rosse

La sua storia è intrecciata con quello di un altro militante della Bassa, Piero Bassi, deceduto un anno fa

È morto Piero Bertolazzi, 71 anni, casalino, tra i fondatori delle Brigate Rosse. Da mesi combatteva contro un male incurabile. La sua storia è intrecciata a doppio filo a quella di un altro casalino, un altro Piero, Bassi, morto un anno fa a Milano. Nelle Brigate Rosse Bertolazzi era il Nero, per distinguerlo dall’altro Piero, il Biondo. Aderente al collettivo La Comune, fu poi nel nucleo storico delle Brigate Rosse, e con Alberto Franceschini e Mara Cagol partecipò al sequestro Sossi. Fu catturato la notte del 15 ottobre 1974 nel covo di Robbiano di Mediglia, dove qualche ora prima era stato arrestato Piero Bassi. Processato e condannato per banda armata, rimase in carcere 19 anni e se ne fece altri 5 di semilibertà. Irriducibile, mai pentito né dissociato, era in libertà definitiva dai primi anni 2000. Aveva fondato una cooperativa a Piacenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA