CASALE Il Peep4 mai davvero decollato, dopo 16 anni solo quattro palazzine
Il Peep4 a Casale (Gambarini)

CASALE Il Peep4 mai davvero decollato, dopo 16 anni solo quattro palazzine

Era previsto che ospitasse cinquecento nuovi residenti

Dovevano sorgere palazzine e villette a schiera in grado di ospitare fino a 500 residenti, ma le previsioni di 16 anni fa non hanno trovato alcun riscontro nella realtà: il Peep4 conta solo quattro palazzine, due private e due Aler, per un totale di circa 40 famiglie, mentre, tutt’intorno, è un cumulo di scheletri di cemento e appartamenti mai terminati e lotti verdi recintati. Al centro, un grande parco, con panchine e giochi per bambini, poco frequentato rispetto alle attese di un’area che avrebbe dovuto essere un quartiere in espansione. Intorno tantissimi posti auto. In questi ultimissimi anni, in più di un’occasione, si è vociferato di una ripresa edilizia che, all’atto pratico, non è ancora partita. A pochi metri però è in corso il maxi cantiere di Anas per la realizzazione della tangenziale di Casalpusterlengo: la possibilità di edificare case nella vicinanze della super strada si rivelerà un elemento di rilancio? Era ed è necessario?

I dettagli nel quotidiano in edicola oggi, 23 giugno 2022


© RIPRODUZIONE RISERVATA