Casale, bimbo nasce in ambulanza

Casale, bimbo nasce in ambulanza

Vagiti a bordo dei mezzi di soccorso arrivati per il parto in via dei Cappuccini

«Sono gravida, sono gravida», grida la donna. Gli operatori dell’automedica e della Croce casalese, arrivati d’urgenza in via dei Cappuccini, portano la donna sui mezzi e subito dopo la donna partorisce con l’aiuto dei sanitari.

Gli operatori, dopo aver fatto nascere il piccolo, sono corsi nell’ostetricia dell’ospedale Maggiore di Lodi. Adam, quando sarà grande, potrà raccontare di essere venuto alla luce sotto casa, grazie all’intervento efficiente degli operatori del 118.


© RIPRODUZIONE RISERVATA