Caro carburante: anche il metano è alle stelle, ma c’è il “caso” di viale Milano a Lodi
Il distributore Autometano Lodi di viale Milano, dove in questi giorni la coda di auto per il pieno è continua

Caro carburante: anche il metano è alle stelle, ma c’è il “caso” di viale Milano a Lodi

La crescita in pochi mesi è stata fino al 100%. Su anche la benzina

In alcuni momenti la fila di auto in attesa del rifornimento contempla 4 o 5 mezzi, e del resto arrivano automobilisti da Pavia, Milano e oltre. Il distributore Autometano Lodi di viale Milano, del resto, è tra i pochissimi in Lombardia e forse in tutta Italia a praticare prezzi del metano da trazione sotto 1 euro al chilogrammo, mentre la media nazionale è di 1,655 euro e quella della provincia di Lodi, 10 distributori, di 1,577. Ma non è raro trovare distributori con il prezzo vicino ai 2 euro.

Il rincaro dei carburanti da inizio anno a oggi sta costando un salasso agli automobilisti. Secondo i dati settimanali del ministero della Transizione Ecologica riportati da Unione Consumatori, i prezzi dei carburanti in modalità self service, arrivano a 1,746 euro al litro per la benzina, a 1,608 euro per il gasolio e a 0,826 euro per il Gpl, con rialzi da inizio anno del 21,1%, del 21,9 e del 39,9. Il paragone con ottobre 2020 è impietoso: il prezzo della benzina era a 1,388 al litro, il gasolio a 1,259, con il risultato che un pieno oggi costa circa 20 euro in più rispetto a 12 mesi fa, un impatto sulle famiglie stimato tra i 400 e i 500 euro l’anno.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola giovedì 28 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA