Lodi, dal bilancio i fondi per la pista di atletica e per il sottopasso di viale Pavia
Lodi, sottopasso cicopedonale di via Nino Dall’Oro

Lodi, dal bilancio i fondi per la pista di atletica e per il sottopasso di viale Pavia

I conti comunali sono stati presentati dall’assessore Angelo Sichel

Verifica degli equilibri di bilancio: parte dell’avanzo di bilancio verrà utilizzato per il sottopassaggio via Nino Dall’Oro, politiche abitative e pista di atletica. Martedì sera in aula consiliare si è discusso, nell’ambito del bilancio di previsione 2020-21-22, della verifica degli equilibri generali di bilancio e della variazione di assestamento generale. Come di consueto l’assessore al bilancio Angelo Sichel ha illustrato ai consiglieri i numeri dei provvedimenti: un milione e 428mila euro della quota dell’avanzo vincolato per investimenti verrà dedicata al sottopassaggio di Via Nino Dall’Oro, 394mila euro della quota dell’avanzo vincolato alla spesa corrente verrà destinato ad interventi di solidarietà e di politiche abitative, 1 milione e 730mila euro della quota di avanzo libero a spesa corrente servirà a coprire le minori entrare e maggiori spese del Comune, mentre 450mila della quota dell’avanzo libero per gli investimenti verranno impiegati per rifare la pista di atletica, evitando al Broletto di accendere un mutuo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA