Blitz dei carabinieri in via Fascetti, spuntano 80 grammi di droga nascosti nei cestini dei rifiuti
Carabinieri impegnati nei controlli antidroga

Blitz dei carabinieri in via Fascetti, spuntano 80 grammi di droga nascosti nei cestini dei rifiuti

Identificati venti giovani tra i quali alcuni residenti asilo

Blitz dei carabinieri nel giardino pubblico “Margherita Hack” di via Fascetti a Lodi: ieri sera, giovedì, attorno all’ora di cena, militari in divisa ma anche in abiti civili hanno bloccato gli accessi al parco e hanno identificato tutte le persone presenti, una ventina, tutti giovani di circa vent’anni, tra i quali alcuni africani richiedenti asilo. Erano abbastanza distanziati tra loro, anche se la situazione era a rischio di assembramento, e qualcuno stava bivaccando sulle panchine. Sono state eseguite alcune perquisizioni, alla luce del fatto che diversi tra i presenti avevano precedenti per stupefacenti, e da un cestino dei rifiuti del parco sono spuntati dei sacchettini contenenti in tutto 80 grammi di droga tra hascisc e marijuana. Ora i carabinieri di Lodi indagano per risalire ai possessori, che verranno denunciati per detenzione di droga a fini di spaccio. Il controllo fa seguito alle analoghe attività dello scorso fine settimana ed è probabile che ne seguiranno presto altri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA