Basta passare con il rosso, da dicembre c’è il “T-red”
La sp23 Lodi-Borghetto

Basta passare con il rosso, da dicembre c’è il “T-red”

Massalengo, a Motta Vigana entra in funzione la telecamera

L’arrivo è previsto a dicembre, gennaio al massimo. E l’aiutante elettronico - pronto a sanzionare chi non rispetta il rosso ad un incrocio critico per i volumi di traffico, come quello sulla provinciale 23 Lodi Borghetto a Motta Vigana - dovrebbe essere ospite del Comune, per vigilare sulla sicurezza, fino a a che non sarà operativo il nuovo tragitto della tangenziale di Motta Vigana. Concluso l’iter a Massalengo per dotare il paese di una nuova attrezzatura di controllo - sulla modalità del rosso stop - sull’arteria che attraversa il centro abitato della popolosa frazione Motta. Il servizio - con una spesa di poco più di 48 mila euro - è stato aggiudicato nei giorni scorsi alla ditta Traffic Tecnology, che fornirà l’attrezzatura a noleggio per un anno, ma anche il servizio di gestione amministrativa delle sanzioni che saranno elevate. «Purtroppo i passaggi con il rosso, a quell’incrocio in particolare, si verificano spesso e aggiungono un altro elemento di criticità ad una situazione già complessa come è quella di quel tratto di provinciale 23 - sottolinea il consigliere delegato alla sicurezza Nicola Di Lorenzo - , creando altre situazioni di pericolo che andavano valutate e risolte». Il noleggio al momento è fissato per un anno, «ma ci siamo già confrontati con l’azienda perché contiamo di portarlo avanti fino a che non ci sarà la tangenziale, come ulteriore presidio di sicurezza, per poi valutare la situazione ed eventualmente sospendere». Con il servizio ci sarà anche un’occasione di lavoro per la gestione dei verbali. «Verrà formata una persona che lavorerà in Comune per venti ore a settimana, a stretto contratto con la polizia locale, ovviamente rispettando tutte le misure di prevenzione - spiega ancora il consigliere - : ci sarà un appalto parallelo con la neo creata azienda Traffic Service, un ramo creato appositamente per questo tipo di servizio. Abbiamo già inviato curricula di candidati di Massalengo in cerca di lavoro, per la selezione».n


© RIPRODUZIONE RISERVATA