Aveva la marijuana in casa, 36enne finisce in manette a San Giuliano
I carabinieri hanno arrestato il 36enne dopo la perquisizione effettuata in un appartamento di San Giuliano

Aveva la marijuana in casa, 36enne finisce in manette a San Giuliano

Nell’appartamento dell’uomo trovate dosi già pronte, un bilancino e due piante di cannabis

Le piantine di canapa indiana sul balcone e la marijuana pronta per la vendita suddivisa in barattoli dentro il mobile della sala da pranzo. Per acquistare la dose, i clienti suonavano e salivano fino all’appartamento di A. P., 36 anni, residente a Vizzolo, ma di fatto domiciliato in un appartamento di San Giuliano, da cui gestiva il suo giro d’affari. Un giro d’affari redditizio, scoperto sulla base di una serie di segnalazioni anonime dai carabinieri del nucleo operativo di San Donato, guidati dal tenente Valerio Azzone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA