Avances a un 60enne per rubare il portafoglio

Avances a un 60enne per rubare il portafoglio

Una 28enne denunciata per furto con destrezza

Si era avvicinata ad un 60enne e, grazie alle più classiche tecniche d’avvicinamento, lo aveva poi derubato. Il rifugio nel supermercato però non si è rivelato dei più sicuri per una 28enne di nazionalità rumena senza fissa dimora, denunciata per furto con destrezza. I fatti sono avvenuti a Pandino, al confine tra cremasco e lodigiano. La donna, nata nel 1993, si è avvicinata ad un 60enne residente a Vailate. Dopo uno scambio di convenevoli si è proposta all’uomo, passando dalle parole ad un vero e proprio tentativo di approccio fisico. Tutta una tattica ovviamente per appropriarsi del portafoglio e poi darsi alla fuga. Il nascondiglio più vicino era quello appunto di un supermercato. La vittima, accortasi, ha subito contattato i carabinieri della stazione di Pandino che, grazie all’aiuto dei commessi del punto vendita, hanno fermato la donna. Il portafoglio però si era già volatilizzato essendo stato consegnato ad un complice ora ricercato. La 28enne invece come detto è stata denunciata alla Procura di Cremona per furto con destrezza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA