Lodi, Archivio storico all’ex Linificio.La promessa del vicesindaco Maggi
La sede di via Fissiraga, quando ancora i ricercatori lavoravano

Lodi, Archivio storico all’ex Linificio.La promessa del vicesindaco Maggi

Il Comune ha stanziato i fondi per trasferire il servizio da via Fissiraga a piazzale Forni

Costerà due milioni di euro il trasloco dell’Archivio storico all’ex Linificio. Ecco la somma stanziata dal Broletto per riqualificare il piano terra del “fabricòn” e trasferire in piazzale Forni circa 3,5 chilometri lineari di documentazione. L’intervento è stato inserito nel piano triennale delle opere pubbliche, approvato mercoledì dalla giunta Casanova. Sono previsti 500mila euro nel 2020 e 1 milione 500mila euro nel 2021.

Chiuso dallo scorso aprile per inagibilità e per ragioni di sicurezza, il servizio culturale di via Fissiraga ospita numerosi fondi, frutto di versamenti avvenuti nel corso dei secoli da parte delle istituzioni del territorio.

Il vicesindaco Lorenzo Maggi

Il vicesindaco Lorenzo Maggi

Il vicesindaco Lorenzo Maggi

«Nostro obiettivo è quello di trovare una sede idonea per l’Archivio - dichiara il vicesindaco e assessore alla cultura, Lorenzo Maggi - per questo abbiamo previsto uno stanziamento nel triennale delle opere pubbliche, previsione di spesa che sarà poi adeguata con precisione nel bilancio di previsione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA