Appello dall'Associazione piccoli comuni: «Stop al canone Rai per i locali»
L’amministratore Enrico Vignati

Appello dall'Associazione piccoli comuni: «Stop al canone Rai per i locali»

La mozione del vicesindaco di Inverno e Monteleone Vignati: «Sarebbe un sostegno concreto per bar, ristoranti e attività commerciali»

Esentare bar e ristoranti e le altre attività commerciali dal pagamento del canone Rai per il 2021. La richiesta è arrivata sul tavolo del Ministero dello Sviluppo Economico spedita in questi giorni dal presidente regionale dell’Anpci (Associazione nazionale piccoli Comuni d’Italia), il vicesindaco di Inverno e Monteleone Enrico Vignati. «Partiamo almeno da piccoli gesti concreti, questo sarebbe un sostegno per bar e ristoranti penalizzati dalla pandemia» commenta Vignati.

Il canone per la visione in pubblico è tra l’altro più elevato di quello per uso domestico, e corrisponde a 407 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA