Anti-influenzali, è ancora caos nel Sudmilano
Vaccino anti-influenzale

Anti-influenzali, è ancora caos nel Sudmilano

La protesta da Vizzolo Predabissi

I giorni di Natale non chiariscono il caos vaccinazioni anti influenzali nel Sudmilano. A Vizzolo ad esempio molti cittadini non sanno ancora se venerdì 8 gennaio, chiuse tutte le feste, si terrà o no il secondo round della profilassi vaccinale presso il Club 3A di via Verdi. Per tutti riassume la situazione Piero Pirovano: «Con il mio medico curante ci siamo fatti gli auguri, la Vigilia di Natale, dicendoci che “nel caso in cui ci fossero i vaccini” l’8 gennaio anche io ho un appuntamento prenotato presso il centro vaccinale di Vizzolo. Al momento non so ancora se lo confermeranno o no. E con me tutti quelli, prevalentemente over 65, che aspettano di rientrare nella seconda tranche, e ultima, della campagna di profilassi 2020/21».

I vaccini anti influenzali in Lombardia non sono abbastanza, e questo è noto. Ma l’incertezza regna ancora sul secondo round della profilassi. Di consolante c’è, a modo suo, che guardando i dati dell’Iss, i virus influenzali questo inverno stanno circolando pochissimo. «Speriamo che anche la vaccinazione anti Covid non sia gestita così», conclude Pirovano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA