Anche cinque milioni per la Paullese  nel “piano Marshall” regionale
Un tratto di Paullese

Anche cinque milioni per la Paullese

nel “piano Marshall” regionale

Ecco le nuove opere previste nel Sudmilano con i fondi covid

Nel piano Marshall da 3,5 miliardi di Regione Lombardia figurano 7, 8 milioni di euro di investimenti strategici nel Sudmilano. Tra gli interventi, oltre al finanziamento delle rotonde sulla Cerca e del trasferimento della caserma dei carabinieri (per 1, 5 milioni), è stata votata l’integrazione della riqualificazione della strada Paullese per 5 milioni di euro con l’istanza del gruppo regionale di Forza Italia firmata dal capogruppo Gianluca Comazzi. Allo stesso modo sono stati approvati altri contributi, a totale o parziale finanziamento di tante infrastrutture. Due sono le ciclabili: la prima permetterà di collegare Tribiano a Mulazzano, attraverso percorso che s’interrompe all’ex municipio e che proseguirà verso Lanzano e San Barbaziano. Dovranno essere completate da parte del comune gli espropri e dal 2023 saranno a disposizione 500mila euro per la realizzazione dell’intervento. Un’altra ciclabile nascerà sul versante Mediglia-Colturano, grazie a un finanziamento di 160mila euro nel 2022. Un’altra cospicua iniezione di risorse, 500mila nell’anno 2022, arriverà per la costruzione di un nuovo ponte sull’Addetta a Tribiano: il viadotto in via Bambini di Beslan-via Monte Grappa avrà una lunghezza stimata di circa 30 metri con doppio senso di marcia e con attraversamento ciclopedonale e sarà accessibile ai mezzi pesanti. Centomilaeuro saranno invece destinati per la biblioteca di San Giuliano e 40mila per un fontanile e una roggia a Pantigliate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA