Amici animali, due tonnellate di cibo per i gatti delle colonie feline del Lodigiano

Amici animali, due tonnellate di cibo per i gatti delle colonie feline del Lodigiano

La distribuzione con l’aiuto della Croce rossa

Inarrestabile l’associazione Amici animali, che questa mattina – venerdì 18 dicembre – ha presentato il progetto “Riempi una ciotola, fai felice un amico” per sostenere le colonie feline del Lodigiano. Un’iniziativa che ha ottenuto il contributo della Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi, nell’ambito degli interventi di sostegno alle realtà del territorio nel contesto dell’Emergenza Coronavirus, si tratta di 1500 euro a cui si aggiungono altri 1500 euro a carico dell’associazione.

«Ciò ha consentito di raggiungere 78 referenti di colonie feline del territorio, in 31 comuni del Lodigiano, compresa Lodi città. Verranno distribuite due tonnellate di cibo complessivamente. Il progetto verrà realizzato con la fattiva e utilissima collaborazione della Croce Rossa Italiana, che attraverso i suoi volontari distribuirà capillarmente il cibo».

«L’intervento a favore di coloro i quali si occupano delle colonie feline è molto importante. Le attuali difficoltà sono facilmente intuibili, perché a quelle spesso personali si aggiungono problemi economici e di lavoro che riducono la capacità di approvvigionamento del cibo per gli animali assistiti, e si riflettono sulla quotidianità».

Amici animali è profondamente grata a tutti coloro che in sinergia hanno consentito la realizzazione del progetto: la Fondazione comunitaria per aver ancora una volta creduto nel progetto, la Croce rossa – Comitato di Lodi, sempre disponibile a dare una mano, l’Arca di Noè che consente di acquisire la fornitura con generosa partecipazione e le sostenitrici e i sostenitori, i volontari, dell’associazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA