Allarme siringhe a Melegnano

Allarme siringhe a Melegnano

Un ritrovamento in via Zuavi e tornano le preoccupazioni già emerse nel recente passato per l’emergenza droga

Trovata una siringa in via Zuavi e torna l’allarme a Melegnano. La segnalazione è arrivata da un gruppo di cittadini che hanno avvistato una siringa abbandonata ai lati del marciapiede della strada che collega la stazione al centro città, dove hanno sede diverse abitazioni e numerosi esercizi commerciali. L’episodio ha riportato in primo piano l’allarme siringhe, che in passato erano state rinvenute in diverse zone di Melegnano, a partire da quelle ritrovate qualche mese fa nel sottopasso in fondo a via Cesare Battisti che conduce al cimitero al di là della via Emilia, piuttosto che in Borgo, nella periferia ovest della città e nella zona dello scalo ferroviario in piazza XXV Aprile, dove era stato necessario un massiccio intervento delle forze dell’ordine per debellare l’allarme droga.


Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola martedì 12 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA