Affossato il referendum, affluenza più bassa della storia. Nel Lodigiano numeri leggermente superiori alla media nazionale
Affossato il referendum: le schede

Affossato il referendum, affluenza più bassa della storia. Nel Lodigiano numeri leggermente superiori alla media nazionale

I cinque quesiti sulla giustizia “bocciati” dall’astensione: quorum lontanissimo

Gli italiani affossano il referendum sulla giustizia, che fa registrare l’affluenza più bassa della storia. I cinque quesiti proposti agli elettori hanno riscontrato una partecipazione lontanissima dal quorum. I dati del Lodigiano sono leggermente superiori a quelli nazionali, ma restano estremamente bassi.

In Italia l’affluenza per il primo quesito è stata del 20,95 per cento (26,49 in provincia di Lodi); per il secondo quesito 20,93 per cento (26,47 nel Lodigiano); per il terzo quesito 20,93 per cento (26,45); per il quarto quesito 20,92 per cento (26,45) e per il quinto quesito 20,92 per cento (26,44).

L’esito in provincia di Lodi.

Primo quesito (incandidabilità dopo condanna): sì 57,83 per cento, no 42,17 per cento.

Secondo quesito (limitazione misure cautelari): sì 59,82 per cento, no 40,18 per cento.

Terzo quesito (separazione funzioni dei magistrati): sì 75,81 per cento, no 24,19 per cento.

Quarto quesito (membri laici consigli giudiziari): sì 74,65 per cento, no 25,35 per cento.

Quinto quesito (elezioni componenti togati CSM): sì 74,65 per cento, no 25,35 per cento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA