Addio a Bruna Soresina, storica guida dell’Arci di via Maddalena
Una colonna dell’Arci Ghezzi di Lodi, Bruna Soresina

Addio a Bruna Soresina, storica guida dell’Arci di via Maddalena

Cordoglio a Lodi per la scomparsa di una colonna del sodalizio della città bassa

Lutto al circolo Arci di via Maddalena. Si è spenta Bruna Soresina, “anima” dell’associazione e per diversi anni apprezzata guida. Venerdì si terranno i funerali, alle 15.30, nella chiesa della Maddalena. Ammalata da tempo, Bruna Soresina avrebbe raggiunto il traguardo degli 80 anni il prossimo mese.

Grande il cordoglio all’interno del sodalizio in città bassa. «È stata il nostro punto di riferimento - ricorda il rappresentante dell’Arci Ghezzi di Lodi, Walter Agosti -, tante sono state le iniziative organizzate, tra cui i pranzi per gli anziani di Santa Chiara». Per le esequie è stato richiesto di non donare fiori, ma attraverso il circolo aiutare i progetti dell’associazione Pierre, lotta all’esclusione sociale. Nel 2009 l’Arci era stata insignita dal Comune di Lodi, a San Bassiano, anche con l’attestato di benemerenza, ritirato da Bruna Soresina. Commosso il pensiero dell’ex assessore alla cultura del Broletto, Andrea Ferrari: «Ciao Bruna, non stavi bene da tempo. La tua energia si leggeva dai tuoi occhi che si illuminavano ogni volta che ti sedevi al tavolino del circolino. Era casa tua. Conoscevi ogni centimetro di quello spazio. Hai saputo cogliere i cambiamenti e dare opportunità a tutti di sviluppare progetti e idee in uno spazio culturale aperto a tutti della nostra città».


© RIPRODUZIONE RISERVATA