A Melegnano la protesta degli ambulanti

A Melegnano la protesta degli ambulanti

«Siamo sui nostri posteggi per ribadire la necessità di ripartire, i mercati all’aperto sono sicuri»

«Vogliamo tornare a lavorare, possiamo farlo in sicurezza, i mercati all’aperto sono sicuri». Stamattina è stato questo il grido di dolore di una cinquantina di ambulanti del tradizionale mercato dell’abbigliamento di Melegnano, che hanno occupato con una trentina di mezzi il parcheggio in piazza Matteotti, dove solitamente sono invece presenti con le loro bancarelle. «Siamo sui nostri posteggi per ribadire la necessità di ripartire, i mercati all’aperto sono sicuri - hanno tagliato corto gli ambulanti -. Vogliamo lavorare, dobbiamo lavorare, abbiamo già dimostrato di poterlo fare in tutta sicurezza».

Alla manifestazione di protesta hanno partecipato anche la presidente di Confcommercio Melegnano Caterina Ippolito con il vicepresidente Marcello Farina, referente degli ambulanti a livello locale e membro in ambito nazionale della Federazione degli ambulanti di Confcommercio.


Leggi l’approfondimento sul “Cittadino” in edicola giovedì 8 e venerdì 9 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA