A lezione di risparmio dell’acqua con Sal
Una lezione in presenza (Foto by Archivio Sal)

A lezione di risparmio dell’acqua con Sal

L’azienda idrica lodigiana mette a disposizione delle scuole una piattaforma digitale

C’è il cruciverba sul servizio idrico, ci sono i quiz sulle buone pratiche per sprecare meno acqua o riutilizzarla quando possibile, e c’è anche una base musicale per provare a comporre, in classe, il proprio rap insieme ai compagni. Insieme a video e proposte multimediali per conoscere meglio il valore dell’acqua e imparare a tutelarla, con uno stile di vita attento e consapevole.
Sono alcuni dei contenuti di Sal Educational, la piattaforma digitale di Sal che da oggi è a disposizione gratuita di tutte le scuole del Lodigiano. I contenuti saranno rilanciati anche attraverso il rinnovo della collaborazione tra SAl e la ong Mlfm (Movimento lotta contro la fame nel mondo) di Lodi: il nuovo padlet per scuole e cittadini realizzato dal Movimento per la Lotta contro la Fame nel Mondo (accessibile al link padlet.com/movimentomlfm/Bookmarks) contiene infatti una serie di proposte per le “green school” lodigiane, tra le quali gli approfondimenti sul valore dell’acqua in collaborazione con Sal.
Pensata in particolare per le scuole primarie e secondarie di primo grado, è rivolta soprattutto agli studenti tra gli 8 e i 12 anni. L’iscrizione, libera e gratuita, è riservata agli insegnanti, perché possano scaricare come e quando vogliono i moduli e le attività da svolgere con le proprie classi.
Un’iniziativa che rappresenta l’evoluzione quasi obbligata, in tempo di Covid, di quelle che Sal svolgeva già in presenza in passato.


Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola martedì 23 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA