A 69 anni arrestato per spaccio di droga e furto

A 69 anni arrestato per spaccio di droga e furto

Casale, gli trovano in auto la amnesia, il nuovo composto di marijuana e cocaina

Era stato pizzicato al Famila di via Conciliazione a Casalpusterlengo per il furto di due dopobarba, ma durante la perquisizione sull’auto in sosta spuntano anche 105 grammi di “amnesia”, il nuovo composto di marijuana e cocaina già pronto per essere spacciato (oltre ad altro materiale utile a preparare il mix e confezionarlo rinvenuto in casa). Sono quindi scattate le manette per un 69enne residente in città, R.F. le iniziali, processato per direttissima nella mattinata di oggi, lunedì 13 luglio, e sottoposto ad arresti domiciliari fino alla prossima udienza fissata per settembre. I fatti risalgono a sabato quando l’uomo è stato fermato dalla vigilanza del Famila appunto per il furto dei due prodotti. Sul posto sono giunti i carabinieri del Nucleo Radiomobile che, dopo aver appurato la sottrazione dei dopobarba, hanno passato al setaccio l’auto. Oltre ai capi d’imputazione relativi al possesso e allo spaccio, il 69enne dovrà poi rispondere anche per il furto compiuto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA