Hockey, Lodi ti ricordi due anni fa?

Hockey, Lodi ti ricordi due anni fa?

L’indimenticabile festa di piazza il 23 maggio 2018 per il terzo scudetto dell’Amatori: un recente passato glorioso e per il futuro c’è un impegno

Ha ragione Filippo Caccamo a parlare di hockey nella sua rubrica per il “Cittadino” di questo sabato. Basta fare un salto indietro di due ani per capire l’amore viscerale, l’entusiasmo e la passione di Lodi per questo sport e per l’Amatori in particolare.
Indimenticabile. Non può esserci aggettivo diverso per descrivere la serata del 23 maggio 2018, quando la squadra giallorossa ricevette l’abbraccio di una città intera dopo aver vinto il terzo scudetto della sua storia. Giocatori e staff, un pullman scoperto e duemila tifosi in piazza della Vittoria. Il “Cittadino” oggi fa un tuffo in quella serata, con ricordi e foto da pelle d’oca, ma parla anche degli scenari futuri che si prospettano all’Amatori, con un importante impegno preso dopo una riunione avvenuta giovedì sera.
E poi se si ripensa allo scudetto appena precedente, conquistato a Forte dei Marmi, e all’accoglienza che i tifosi riservarono all’Amatori al casello autostradale di Pieve...

Leggi l’approfondimento sul “Cittadino” in edicola sabato 23 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.