Dellagiovanna, peccato: ex sì, ma solo in panchina

Dellagiovanna, peccato: ex sì, ma solo in panchina

Il grande bomber del Fanfulla torna da team manager bianconero a Mantova, dove ha lasciato il segno sempre a suon di gol

Buon per il Mantova che domenica non possa entrare in funzione la legge dell’ex. Perché c’è da scommettere che l’unico ex della partita tra la prima della classe e il Fanfulla una rete l’avrebbe segnata, procurando un dispiacere ai padroni di casa. Sarebbe normale un suo gol, visto che si tratta di Silvio Dellagiovanna, attuale team manager bianconero. Uno che, di reti, ne ha segnate a raffica. Con la maglia del Fanfulla, soprattutto. Ma pure con quella del Mantova.
«Vivo questa vigilia con grande attesa», ammette il 52enne ex centravanti.

Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola venerdì 21 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.