Tre ori Master per lo Sporting Lodi
Sgambati, al centro

Tre ori Master per lo Sporting Lodi

Sgambati fa tris di titoli italiani a Lignano Sabbiadoro, buoni piazzamenti anche per Maninetti e Davini

Prime medaglie tricolori del 2020 per lo Sporting Lodi sezione apnea: a fare un tris di ori, ai campionati italiani Master di nuoto pinnato a Lignano Sabbiadoro, è Raffaele Sgambati nei 100 metri con pinne, nei 200 con pinne e nei 50 in apnea con monopinna categoria M25.
Per lo Sporting a Lignano arrivano pure una pioggia di piazzamenti firmati da Alessandro Maninetti (M55) e da Antonio Davini (M50).

«Per noi la trasferta era una “variazione sul tema” - spiega Maninetti -, l’importante era migliorare i nostri primati e ci siamo riusciti: i tempi di Raffaele sono davvero sorprendenti».

Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola martedì 18 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.