A Lodi una Coppa Italia aperta a tutti i tifosi

A Lodi una Coppa Italia aperta a tutti i tifosi

Intanto il grande ex Verona si prepara alla super sfida di Eurolega di sabato tra Amatori e Sporting: «Un’emozione, ma iniziata la partita darò tutto per lo Sporting»

Sarà una “final eight” senza divieti e restrizioni di trasferta per gli ospiti: lo ha reso noto l’Amatori ufficializzando l’esito di numerosi tavoli tecnici con la questura e con le autorità di ordine pubblico, e soprattutto al termine dell’ultimo incontro del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica svoltosi in prefettura. Nessuna limitazione dunque per le tifoserie ospiti in arrivo in città un po’ da tutta Italia, fatto salvo ovviamente il rispetto della capienza dei rispettivi settori.
Tra l’altro l’ultimo tavolo tecnico ha variato nuovamente il programma dei quarti di finale di venerdì 28, ratificato oggi dalla Federazione nel comunicato ufficiale: alle 13 confermata Breganze-Valdagno, Forte dei Marmi-Sarzana anticipata alle 15.30, Viareggio-Trissino slitta alle 18 e in chiusura alle 20.30 ovviamente Amatori-Scandiano.

Intanto Alessandro Verona, grande ex, prepara il suo ritorno a Lodi sabato per la grande sfida di Eurolega tra Amatori e Sporting, determinante per la qualificazione alla seconda fase: «Rientrare al “PalaCastellotti” sarà un’emozione, ripensando a tutto quello che c’è stato in quella pista e alle vittorie che abbiamo raggiunto, ma poi una volta iniziata la partita darò tutto per lo Sporting».
«Di sicuro sarà una bellissima partita - continua nell’intervista pubblicata sul “Cittadino” in edicola giovedì 13 febbraio - con una grande cornice di pubblico. Ovviamente sarà difficile perché l’Amatori è un’ottima squadra e soprattutto in casa sappiamo che è in grado di creare problemi a chiunque. Ma noi dobbiamo vincere a tutti i costi e faremo il massimo per riuscirci, cercando di fare la miglior partita possibile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.