Amatori agguerrito contro il Correggio
Giallorossi in allenamento

Amatori agguerrito contro il Correggio

Giallorossi in pista domenica alle 18 contro la squadra di Mirko Bertolucci

Contro il Correggio non si abbassa la guardia: l’Amatori scende in campo come se ci fosse il Barcellona. Nuovo anno, uguale determinazione, almeno per Nuno Resende, che nella prima partita del 2020 cerca di caricare al massimo il suo Amatori. Fischio d’inizio domenica in un insolito posticipo delle 18 contro la formazione dell’eterno Mirko Bertolucci (allenatore e giocatore).

«Prepariamo le partite al massimo, contro qualunque avversario - dice Resende -: per noi che arrivi il Correggio o che arrivino il Barcellona o lo Sporting Portugal è la stessa identica cosa. Mettiamo la stessa attenzione, determinazione e impegno nel preparare la partita».

Resende avrà finalmente a disposizione Alex Raffaelli, che tornerà in rosa dopo la squalifica dovuta al tesseramento irregolare.

Tanti allenamenti, qualche partita in Serie B e uno spezzone in Eurolega per il giovane toscano arrivato in estate dal Vercelli: «Dovrà ancora trovare la miglior condizione - aggiunge Resende -, ma sono contento per lui e anche per la squadra che sicuramente potrà avere un’arma in più a disposizione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.