Meani, ex arbitro dal cuore rossonero
Da sinistra Leonardo Meani con Adriano Galliani, ex vice presidente del Milan

Meani, ex arbitro dal cuore rossonero

Il ristoratore lodigiano ricorda i tempi del grande Milan

Lodi

Leonardo Meani, titolare dello storico ristorante di famiglia, l’Isola Caprera, è anche un personaggio noto per i suoi trascorsi sportivi, prima come arbitro («La regola numero uno, anche adesso che c’è il Var, resta il buonsenso», ribadisce più volte) e poi nelle vesti di collaboratore del Milan, la sua squadra del cuore.

In passato ha seguito il Milan in panchina nel ruolo di addetto agli arbitri e dirigente accompagnatore. Ha vissuto così la grande epopea di Carlo Ancelotti, le vittorie in campionato, Champions League e Coppa Italia.

Il suo ristorante è sempre stato frequentato da personaggi del calcio, in primis proprio Ancelotti, per anni cliente fisso il giovedì sera. Oggi si dedica completamente al suo locale, ma il calcio rimane sempre una grande passione.

Leggi l’intervista sull’edizione del Cittadino in edicola venerdì 8 novembre 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.